Come progettare e creare un volantino per la tua attività, con Canva Pro, in meno di un’ora.

Questa guida ti guiderà attraverso il processo di creazione del tuo volantino personalizzato in Canva Pro, dall’inizio alla fine!

È più facile di quanto pensi, quindi iniziamo!

Sommario

Da dove iniziamo?

Canva è un ottimo strumento di progettazione per creare immagini straordinarie e i loro modelli di volantini non fanno eccezione.

Per iniziare, scegli semplicemente un modello che ti piace e personalizzalo in base alle tue esigenze.

Puoi aggiungere le tue immagini, testo ed elementi di branding per renderlo unico. Segui i miei consigli.

Che tipo di carattere tipografico dovrei usare?

Quando si tratta di font, ci sono alcune cose che dovresti tenere a mente.

Per prima cosa, considera il messaggio che vuoi comunicare con il tuo volantino.

Se vuoi che sia serio e formale, scegli un font serif come Times New Roman.

Se vuoi che sia divertente e amichevole, scegli un font sans-serif come Arial o simile come il Google font Roboto.

In secondo luogo, pensa alla dimensione del carattere.

Non vuoi che sia troppo piccolo o troppo grande, ma abbastanza grande in modo che le persone possano leggerlo a distanza.

Terzo, assicurati che il carattere sia di facile lettura utilizzando caratteri chiari e semplici.

In quarto luogo, utilizza caratteri diversi per parti diverse del tuo volantino, ad esempio puoi utilizzare un carattere per il titolo e un altro per il corpo del testo.

Quale formato dovrei scegliere?

Non vuoi che il tuo modello sia troppo grande o troppo piccolo.

Se è troppo grande, sarà difficile stamparlo e le persone avranno difficoltà a leggerlo.

Se è troppo piccolo, le persone perderanno dettagli importanti.

La dimensione migliore per un volantino è un A4 (21×29,7).

Crea un nuovo progetto e seleziona Flyer A4, ti apparirà un foglio bianco del formato scelto.

Quale tavolozza di colori dovrei scegliere?

Quando si tratta di scegliere una tavolozza di colori per il tuo volantino, devi assicurarti di selezionare colori che si completino a vicenda e compaiano anche sulla pagina.

Puoi utilizzare uno strumento come il Generatore di tavolozze dei colori di Canva per aiutarti a trovare i colori perfetti per il tuo volantino.

Basta inserire i codici esadecimali dei colori che si desidera utilizzare e voilà!

Avrai una bellissima tavolozza di colori che sicuramente catturerà l’attenzione dell’utente (catch-eye).

Dove posso trovare le immagini per il mio volantino?

Esistono diversi modi per ottenere immagini per il tuo volantino.

Puoi utilizzare foto d’archivio gratuite oppure puoi acquistare foto da un sito Web di immagini d’archivio.

Se desideri utilizzare le tue foto, puoi scattarle da solo o assumere un fotografo professionista.

Se decidi di utilizzare foto d’archivio gratuite, assicurati di scegliere immagini di alta qualità pertinenti all’argomento del tuo volantino.

Puoi trovare foto d’archivio gratuite su Canva (la versione Pro fornisce maggiore qualità di immagini come soggetti) o su piattaforme gratuite come Unsplash e Pexels.

Se decidi di acquistare foto, assicurati di scegliere immagini di alta qualità pertinenti all’argomento del tuo volantino, oppure…usa Canva.

La libreria di Canva offre oltre 2 milioni di foto e illustrazioni professionali tra cui scegliere.

Inoltre, puoi caricare le tue immagini e i tuoi loghi da utilizzare nel tuo design.

Se hai bisogno di aiuto per trovare l’immagine perfetta, puoi richiedere una consulenza gratuita.

Dove devo aggiungere il mio logo e i dettagli di contatto?

Quando crei un volantino, vuoi assicurarti che il tuo logo e le informazioni di contatto siano ben visibili.

Non vuoi che i potenziali clienti debbano cercare le tue informazioni: dovrebbero essere proprio di fronte a loro.

Ecco alcuni suggerimenti su dove aggiungere il tuo logo e i dettagli di contatto:

  • Aggiungi il tuo logo in cima al volantino.
    Questo aiuterà le persone a riconoscere il tuo marchio a colpo d’occhio.

  • Includi le tue informazioni di contatto nella parte inferiore del volantino.
    In questo modo, le persone possono trovarlo facilmente quando sono pronte a contattarti.

  • Usa un carattere chiaro e conciso per le tue informazioni di contatto.
    Vuoi che le persone siano in grado di leggerlo facilmente, quindi evita di usare font fantasiosi o difficili da leggere.

Considerazioni finali sulla creazione di un volantino con Canva Pro

Ora che conosci le basi di Canva, è il momento di iniziare a creare il tuo volantino.

Tieni a mente questi suggerimenti quando inizi:

  1. Inizia con una pagina bianca o scegli un modello vicino a quello che desideri.

  2. Usa immagini di alta qualità: renderanno il tuo volantino più professionale.

  3. Non aver paura di sperimentare con colori e caratteri diversi.

  4. Mantieni il testo conciso e di facile lettura.

  5. Assicurati che le tue informazioni di contatto siano ben visibili.

  6. Correggi il tuo volantino prima di pubblicare!

  7. Divertiti: dopotutto, progettare dovrebbe essere divertente.

Se hai bisogno di aiuto per creare un Biglietto da visita fantastico per il tuo business con Canva, io ti posso aiutare.

Ciao sono Alex Guerrieri e da oltre 20 anni mi occupo di Graphic Design e Brand Identity per aziende e piccole attività.

Non sono un Marketer, ma aiuto aziende e professionisti a trasformare i loro prodotti o servizi in Brand grazie ad un’identità visiva vincente.

Potrei raccontarvi di una bellissima esperienza di docenza in un corso di Grafica Pubblicitaria per la Regione Toscana prima ancora della nascita dei video tutorial. 

Di come negli anni ho utilizzato svariati programmi di Grafica professionale per la creazione di contenuti originali e come da oltre 2 anni ho iniziato a sfruttare Canva per gestire in modo “agile” la Brand Identity dei miei clienti.

Potrei raccontare la mia storia, fatta di successi (Procter & Gamble) e di fallimenti (Service di stampa digitale) ma non è questo quello che stai cercando e quello che ti interessa, quindi posso dirti che…

Canva è una piattaforma online gratuita, che abbinata ad altri programmi professionali velocizza i processi di gestione grafica, specialmente in ambito digital.

Grazie a Canva, hai la possibilità di creare un Team per coinvolgere clienti e collaboratori con progetti condivisi e per una completa autonomia della comunicazione visiva del brand.

Ora dopo aver visto tutto quello che c’è da vedere sulla rete, ho deciso di mettermi in gioco mettendoci la faccia, affrontando la possibilità, anzi la certezza che non sia tutto perfetto ma perfezionabile.

Di accettare critiche e commenti che serviranno a correggermi per migliorare i contenuti formativi messi a tua disposizione grazie a tutta la mia esperienza di grafico, con delle risorse gratuite come articoli di blog, video tutorial e consulenze.

Una cosa, hai notato che in foto gli altri sono tutti sorridenti?

Chiedi ora una consulenza gratuita, che te lo spiego a voce.

Queste informazioni sono necessarie per essere più efficaci in fase di consulenza